160.9 kmgara
22 aprile

Malè

Il capoluogo della Val di Sole è stato tradizionale partenza del Trofeo Melinda fino all'ultima edizione disputata, datata 2014, già all'indomani della scomparsa dello storico patron Marco Brentari, e ora ospita per il secondo anno di fila l'ultima partenza del #GdTM. A Malè si lega anche il ciclismo delle ruote grasse: in Val di Sole si svolgeranno quest'anno i Mondiali di Downhill e 4Cross MTB

Cles

Lo storico arrivo del Trofeo Melinda si conferma per il secondo anno di fila ultimo arrivo del Giro del Trentino Melinda, e incorona quindi anche quest'anno il vincitore finale. Nativo di Cles è anche il primo vincitore del Trofeo Melinda (1992), Maurizio Fondriest, che fra i molti titoli di una splendida carriera può vantarne anche uno del Giro del Trentino: era il 1993, e l'atleta noneso si aggiudicò tre tappe e la classifica finale

Descrizione

Il Giro del Trentino Melinda arriva alla resa dei conti finale: a decidere gli esiti della 40a edizione sono le storiche strade del Trofeo Melinda, a cavallo fra Val di Sole e Val di Non, dal via di Malè all’arrivo di Cles. 161 km senza pianura né respiro per gli atleti: alle classiche salite di Fondo – da ripetere due volte - e Marcena di Rumo, si aggiunge la temuta Forcella di Brez. Sei chilometri di salita con pendenze sempre elevate, destinati a spaccare la corsa e a fare la selezione che potrebbe essere decisiva ai fini dell’esito finale del Giro del Trentino Melinda. Dopo la Forcella di Brez, discesa e il primo passaggio sul traguardo di Cles, prima dell’ultimo giro di 14 km che concluderà la storia del 40° Giro del Trentino Melinda.

Pedala con i Campioni

Scarica il percorso GPS e pedala come i campioni del #TotA

GPXKMZAltri formati
Powered by