Il 40° Giro del Trentino Melinda si presenta il 29 marzo

Appuntamento a Trento presso la Cassa Centrale delle Casse Rurali Trentine (Sala Don Guetti) per il “vernissage” ufficiale dell’edizione 2016

14 marzo 2016

A cinque settimane dalla cronosquadre d’apertura di Riva del Garda (Trento), la macchina organizzativa del Giro del Trentino Melinda (19-22 Aprile) si prepara a grandi passi all’edizione del quarantennale di un appuntamento da sempre simbolo di spettacolo ed emozioni.

La manifestazione – anche quest’anno organizzata dal Gruppo Sportivo Alto Garda – verrà presentata ufficialmente Martedì 29 Marzo alle ore 11.30 nella tradizionale location della Cassa Centrale delle Casse Rurali Trentine (Sala Don Guetti).

Confermato il format delle quattro tappe, con la cronosquadre del Garda Trentino – che ospiterà fino al 2018 il primo round della corsa -, una frazione di mezza montagna e due occasioni per gli scalatori puri, e la presenza di nomi spicco del panorama internazionale, a partire dal Campione Italiano Vincenzo Nibali, alla ricerca di uno storico tris e delle migliori sensazioni in vista del Giro d’Italia.

A tre anni di distanza dall’ultima volta, il Giro del Trentino Melinda tornerà a varcare il confine italo-austriaco, nella seconda tappa caratterizzata dall’inedito arrivo in salita ad Anras, nella regione del Tirolo, fresca di assegnazione ufficiale dei Campionati del Mondo su strada in programma nel 2018 a Innsbruck. L’arrivo di Anras sarà un’occasione anche per ricordare uno degli storici organizzatori della corsa trentina, Nerino Ioppi, scomparso nel settembre scorso.