Northwave firma le maglie del Tour of the Alps

L’atelier Custom Project dell’azienda trevigiana ha disegnato le quattro maglie di leader della nuova corsa a tappe Euro-regionale che scatterà Lunedì da Kufstein (Austria)

15 aprile 2017

In attesa di svelare i primi rapporti di forza in vista dell’imminente Giro d’Italia, il Tour of the Alps, che scatterà dopodomani Lunedì 17 Aprile da Kufstein (Austria), scopre le quattro maglie di leader delle classifiche, disegnate da Northwave, marchio italiano fra i leader a livello mondiale nella produzione di calzature, abbigliamento e accessori per il ciclismo.

Con la firma di questo accordo di sponsorizzazione, il nuovo evento ciclistico Euro-regionale si lega a un brand con oltre 20 anni di esperienza nel ciclismo, che supporta atleti al vertice dei mondi strada e Mountain Bike. Porteranno il marchio dell’azienda di Onigo di Pederobba (TV), la Maglia Ciclamino del leader della Classifica Generale, la Maglia Verde del leader della Classifica dei Gran Premi della Montagna, la Maglia Rossa per il leader della Classifica dei Traguardi Volanti e la Maglia Bianca per il leader della Classifica Giovani, disegnate dall’atelier Custom Project, specializzato nella realizzazione di abbigliamento tecnico personalizzato.

Le divise ufficiali del Tour of the Alps sono parte della linea “Performance 2” e caratterizzate da grafiche esclusive che richiamano la storia del Giro del Trentino, una scelta nel segno della continuità che sottolinea il legame diretto tra l’evento predecessore e la nuova corsa a tappe nata sotto l’egida dell’Euregio Tirolo-Trentino-Alto Adige.

Proprio all’Euregio, e al suo caratteristico logo, è ispirato il disegno delle nuove maglie di leader: l’Aquila che si compone di tre parti – a simboleggiare i tre territori – è infatti chiaramente visibile nella trama dei gradienti delle maglie, rendendo le divise ancora più particolari ed esclusive.

Nella giornata di domani, Domenica 16 Aprile, il Tour of the Alps terrà il suo battesimo ufficiale con le operazioni preliminari e la conferenza stampa della vigilia (ore 16.30 alla Kufstein University – Andreas Hofer Strasse, 7) che vedrà protagonisti Thibaut Pinot (FDJ), Rohan Dennis (BMC). Michele Scarponi (Astana) e il basco Mikel Landa (Team Sky), ultimo vincitore del Giro del Trentino.