Successo per #GDTMemories, la storia del Giro del Trentino

Con la visita dell’Assessore alla Cultura e allo Sport della Provincia Autonoma di Trento Tiziano Mellarini, si è conclusa la mostra fotografica popolare della gare a tappe per celebrare la quarantesima edizione

Si è conclusa con un bel successo di pubblico e numerosi consensi la mostra storica e fotografica del Giro del Trentino, curata da Matteo Rossi e dai fotografi Remo e Daniele Mosna, ospitata nelle sale del Casinò Municipale di Arco da Venerdì 2 a Domenica 11 Settembre.

In occasione del primo anniversario della scomparsa di Nerino Ioppi, storico segretario del G.S. Alto Garda – il Gruppo Sportivo che da sempre organizza la manifestazione – il Giro del Trentino ha frugato nella propria storia tra foto, maglie, documenti e cimeli, allestendo un’esposizione che ha catturato l’attenzione degli appassionati delle due ruote, e di autentiche leggende del pedale come il grande Francesco Moser.

Nell’ultima giornata di esposizione ha fatto visita alla mostra anche l’Assessore alla Cultura e allo Sport della Provincia Autonoma di Trento, Tiziano Mellarini, appassionato delle due ruote, da sempre vicino al Giro del Trentino Melinda, il quale ha riservato all’iniziativa parole di elogio.

Non nascondiamo la nostra soddisfazione per la riuscita della mostra – il commento del Presidente del G.S. Alto Garda, Giacomo Santini -. Ci tengo particolarmente a ringraziare i curatori e quanti hanno collaborato alla realizzazione di questa esposizione: per oltre una settimana è stato come fare un tuffo nella storia e nei ricordi di quello che considero un piccolo gioiello”.